Schiava cerca vero master per sessioni bondage

schiava cerca padrone
CONTATTAMI IN PRIVATO

Sono Vera Schiava, di nome e di fatto

Mi chiamo Vera Schiava, il nome è reale mentre lo “schiava” è per indicare lo status che più rappresenta la mia anima. Sono felice solo quando trovo un Padrone capace di sottomettermi a dovere, che riesca a prendere la mia anima e a trattarmi come merito. La mia prima esperienza risale a 5 anni fa, quando ero ancora un’universitaria e davo ripetizione di Fisica Quantistica ai miei colleghi. Capitò un ragazzo di un anno più piccolo, aveva 24 anni, che però emanava un grande fascino e distoglieva la mia attenzione dai libri. Pur provando a spiegargli le cose mi rendevo conto di stare sbagliando, era come se il mio cervello fosse entrato in tilt e non più capace di formulare le risposte giuste. Nonostante le mie mille scuse lui continuò a chiedere altre ripetizioni fino all’esame fatidico. Pensavo che sarebbe finita lì ma mi fece recapitare una lettera in cui parlava di noi e, alla fine, mi impartiva degli ordini da rispettare. Non potevo credere a quella sfacciataggine ma, al tempo stesso, mi sentivo strana e onorata di quelle parole così dolci e dure. Quale ragazzo di 24 anni si impegnava nello scrivere una lettera cartacea, recapitarla e riempirla di discorsi così profondi e che rivelavano molto di me? Questa è stata la mia iniziazione perché quel ragazzo diventò poi il mio Master. In un primo periodo mi chiamava a qualsiasi ora chiedendomi di svolgere dei doveri, al mio diniego sopraggiungeva una punizione che andava peggiorando di volta in volta. Ero schiava di quelle attenzioni, ero schiava di quei doveri, ero uno schiava e basta. Ormai lo avevo capito e accettavo la mia situazione con il sorriso ma con la paura che il mio Padrone mi abbandonasse. Dopo avermi fatto scoprire le gioie del Bondage, alla fine è successo: il mio ex Master dovette trasferirsi e ci lasciammo andare a una lunga, ultima sessione prima dell’addio definitivo.

Il Master che vorrei

Adesso sto cercando qualcuno che riesca a farmi provare le stesse sensazioni passate, ne sento il bisogno e non riesco più a stare senza la mia amata sottomissione. Adesso ho 30 anni, ho un fisico asciutto e longilineo, poco seno ma un bel sedere pronto a essere sculacciato. So essere molto ubbidiente e amo visceralmente il Bondage, l’emozione che provo quando vengo legata con quel fitto intreccio di nodi non è comparabile a nessun’altra cosa, nemmeno l’orgasmo. Mi è difficile rappresentare questo concetto con le parole ma è come se fosse quello l’unico momento in cui mi sento libera e me stessa al 100%. So che si tratta di una pratica molto difficile e che non tutti fanno ma è la mia sola limitazione. Senza Bondage non riesco a essere la schiava perfetta perché mi manca la motivazione e l’interesse. Se c’è quello sento di poter fare tutto, senza freni. Posso piegarmi al volere del mio Padrone, diventando la sua serva e la sua amante. Non disdegno il sesso D/s, specialmente quando sono legata e non posso muovermi a mio piacimento. Forse è proprio questo il bello di tutto: essere immobilizzata e sottostare alle voglie del Master che mi sbatterà violentemente e mi farà raggiungere attimi di piacere che non credevo potessero esistere. Se il mio annuncio ha solleticato la tua curiosità, aspetto un tuo cenno e una piccola descrizione che mi faccia capire se sei davvero tu la persona che sto cercando.

RISPONDI ALL'ANNUNCIO

4 pensieri su “Schiava cerca vero master per sessioni bondage”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *