Mistress unicamente perversa per te: trombami dopo aver sofferto!

mistress perversa a 90
CONTATTAMI IN PRIVATO

Ciao, lurido schiavo in cerca di sofferenze e goduria, io sono la tua mistress perversa che vuole farti scoppiare l’uccello dal piacere ma che vuole anche vederti strisciare come la feccia che sei.
Sei pronto per soffrire e trombarmi dopo aver patito le pene dell’inferno? 

La mistress perversa per te e la tua sofferenza

Soffrirai tantissimo con me, mio lurido schiavo, e non immagini nemmeno quanto sono disposta a farti patire prima di concederti il piacere delle mie grazie e del mio immenso sesso, che potrai trombare solo dopo che mi sono divertita a umiliarti.

Prostrati ai miei piedi, piccolo schifoso, e completamente nudo comportati da cane: ti offrirò da bere e mangiare direttamente dal pavimento e tu, piccola mia bestiola, dovrai farmi eccitare mentre mangi dal pavimento e lecchi il buon vino che ho scelto per il nostro incontro.

Ma come cane devi essere addomesticato, quindi dovrai obbedire completamente a tutti i miei ordini: un solo sguardo dritto nei miei occhi senza che io ti dia un comando, oppure un compito che non viene svolto con cura proprio come ti dico io equivale a una frustata.

La tua bella e possente schiena verrà ripetutamente colpita mentre ti accingerai ad assaporare la piante dei miei piedi: devi avere le orecchie ben pulite dato che non amo ripetere due volte un mio ordine, quindi obbedisci se non vuoi perdere l’occasione di trombarmi.

Ti voglio usare anche come tappetto nel mio caldo e accogliente salotto: ti sfrutterò per pulirmi le scarpe e i piedi nudi, pronti a essere arma di tortura per te, che dovrai sopportare anche delle altre piccole prove prima di assaporare il mio caldo e immenso sesso.

Se mi farai alterare provvederò a legarti e torturarti a dovere, facendoti rimpiangere di essere stato tanto insolente nei miei riguardi.
E ricordati: se ti offro l’occasione di rispondere a una mia domanda oppure ti rivolgo la parola, tu dovrai rispondere dandomi del voi e con l’appellativo Dea, Padrona o Mistress: scegli tu cosa utilizzare ma sappi che se provi solamente a mancare di rispetto a questa mia regola, verrai punito duramente.

Soffri e scopami, la tua mistress perversa ti vuole dentro

Dopo che mi sono divertita a torturarti e farti soffrire, nonché a farti sentire come l’inutile mucchio di carne e ossa che sei, avrai il piacere di sentire il sapore del mio caldo e divino sesso.
Ma stai bene attento, visto che anche in questo caso devi rispettare tutti i miei ordini, visto che se prendi iniziativa verrai punito.

Se voglio che tu mi lecchi il culo, dovrai svolgere questa pratica senza obiettare: per te è solamente un onore darmi il piacere di godere e io, che sono una mistress molto perversa e senza scrupoli, voglio che tu faccia esattamente quello che ti ordino, senza provare a ribellarti neppure per un secondo.

Devi solo ed esclusivamente seguire i miei ordini: amo sentirmi una dominatrice totale e voglio soffocarti col mio caldo sesso mentre tu, legato come un salame, dovrai usare solo ed esclusivamente la bocca.
Voglio anche abusare di te: il tuo bel culetto sarà fonte di godimento per me, mentre ti infilo il mio fidato amico di plastica dentro, facendoti soffrire e godere allo stesso tempo, risvegliato il lato da zoccola che potresti aver ben celato nel tuo modo di fare.

Voglio fare il possibile per rendere la nostra serata piccante ed entusiasmante, quindi preparati a vivere un rapporto che sarà totalmente differente rispetto quello classico tra uomo e donna: la tua mistress perversa ed esigente farà in modo che tu possa vivere quei momenti di goduria in modo completo, dando libero sfogo alla tua voglia di sofferenza e piacere.

CONTATTAMI IN PRIVATO

2 thoughts on “Mistress unicamente perversa per te: trombami dopo aver sofferto!”

  1. James says:

    Mia dea, sono pronto a fare qualunque cose Lei mi dirà. Meravigliosa, possente e grande padrona.

  2. Goodguy says:

    Ho 19 anni sto cercando una vera padrona che mi faccia capire quanto una donna debba essere apprezzata e amata. Non ho mai praticato il bdsm ed è la prima volta che mi dedicherei al godimento della mia maestra. Spero che avrò la possibilità di farla sentire come una dea e di ripulirle le scarpe. Sono libero il venerdì 8 marzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *