Mistress sadica e il suo slave sempre attento

mistress sadica
CONTATTAMI IN PRIVATO

Sono una mistress sadica e i miei schiavi preferiti sanno bene che devono essere sempre attenti alle mie esigenze, ogni volta che sono in mia compagnia.

I miei schiavetti devono sempre obbedire alle mie richieste altrimenti verranno puniti, non ci si comporta male con me. Ogni mio desiderio deve essere un ordine perentorio, si obbedisce senza fiatare.

Il mio slave più fedele

Alex è il mio schiavetto preferito, non solo perchè sottometterlo mi dà più piacere ma anche perché è il più fedele di tutti. Quando arriva nella mia casa la prima cosa che faccio e spogliarlo e umiliarlo se ha ancora il cazzo moscio, infatti appena mi vede il suo cazzo deve diventare un bastone.

Se non gli si rizza subito inizio a toccarglielo con forza, a stringerlo e subito lo sento pulsare e indurirsi. Se prova solo a fiatare lo butto giù e lo blocco con il mio tacco 12, molto eccitante quando non può muoversi perchè lo tengo in scacco in questo modo.

Alex deve sempre obbedire, per esempio ieri quando è arrivato, si è spogliato e subito l’ho legato con dei ganci che ho sul muro, devo dire che sono molto comodi.

Grazie a questi ganci in metallo posso facilmente legarlo con le braccia in alto, in questo modo può muovere solo le gambe, ma generalmente sono io a dirigerle.

Per evitare che parlasse ieri gli ho messo in bocca un bel bavaglio nero molto stretto. Per iniziare ho preso il mio frustino e ho iniziato a dargli colpi sulle natiche, lui non poteva parlare ma si vedeva che apprezzava. A quel punto ho preso lo strapon e l’ho penetrato forte, per fargli capire chi avesse il comando e nel frattempo gli ho afferrato l’uccello per stringerlo forte.

Non l’avevo ancora fatto con lui, ho deciso di legargli il cazzo e continuare a penetrarlo. Poi mi sono stancata volevo il suo cazzo dentro e allora l’ho slegato, l’ho fatto accomodare sul tavolo e l’ho cavalcato a mio piacimento andando ritmicamente su e giù velocemente.

Alla fine gli ho messo la mia figa in bocca per farmi leccare come solo il mio schiavo sa fare e sono esplosa in un orgasmo stellare. Lui ancora non aveva sborrato, allora ho deciso di prendergli il cazzo tra le mani e masturbarlo forte a mio piacimento.

Essere sadica con Alex mi fa bagnare tutta

Alex, il mio schiavo, fa tutto ciò che gli dico senza opporsi, per questo motivo quando metto in atto i miei giochi preferiti lui è molto contento di compiacermi.

La prima volta che l’ho invitato nelle mie stanze del piacere l’ho completamente incelofanato con la pellicola, lasciandogli solo il suo cazzo duro fuori per colpirlo ripetutamente col mio frustino per farlo gemere, più prova dolore più il suo membro si drizza.

Averlo immobilizzato mi ha dato un senso di potenza indefinito, potevo fare di lui tutto ciò che desideravo, mi sono seduta infatti sulla sua verga e mettendomela dentro per godere. Lui non poteva fare nulla, ne muoversi ne parlare, io avevo il controllo su tutto e anche sul suo piacere.

Poi pian piano ho preso dei nuovi giocattoli, infatti la mia routine preferita oltre a scoparlo con il mio strapon enorme è diventata quella di legarlo e frustralo così da farlo urlare di dolore e piacere insieme.

Una volta ho deciso di mettergli una maschera antigas e un collare in modo tale che lui fosse totalmente sotto il mio controllo, decidevo io dove farlo andare. Il suo cazzo duro mi faceva capire che questo tipo di sottomissione era perfetta per lui.

Alex non poteva vedere quindi sono stata io a dirigere la sua faccia verso la mia figa per farmi dare due o tre slinguazzate energiche. Poi ho deciso di prendere il frustino e castigarlo per le cose sbagliate che avrebbe potuto commettere in futuro, così da ricordarsi cosa deve fare esattamente durante i nostri incontri.

Il suo cazzo era sempre più esagerato, allora ho preso del ghiaccio per fare in modo che il tutto durasse di più, lui urlava ma io godevo.

Sono sempre io a decidere quando anche lui può esplodere, Alex non ha alcun potere decisionale quando è con me. Dargli ordini ed essere sadica è la cosa che mi fa eccitare maggiormente, la mia figa sussulta ad ogni ordine impartito.

RISPONDI ALL'ANNUNCIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *