Mistress Cagliaritana cerca schiavo succulento

padrona cagliari
CONTATTAMI IN PRIVATO

Sono una donna sarda, quindi tosta, che vive a Cagliari e che ha una grande voglia di dominare completamente il proprio schiavo e fargli sentire delle sensazioni che non ha mai provato in tutta la sua vita.

Il calore della Sardegna

Sono la classica donna sarda ovvero sono molto sensuale, provocante ma soprattutto so come farmi rispettare dai miei amanti schiavi.

Quello che cerco è semplicemente uno schiavo che sia succulento sotto ogni punto di vista in modo tale che io possa finalmente divertirmi con un vero schiavo che stia completamente ai miei ordini.

Vi starete sicuramente chiedendo cosa intendo io per succulento ed essendo io una padrona tutto sommato che adora relazionarsi ai loro umili servitori, vi spiegherò in cosa consiste per me questa particolare concetto.

Ma prima dovete sapere una cosa, miei cari schiavetti: se volete riuscire a vivere con me dei veri e propri momenti di passione dovete essere pronti a soddisfare ogni singola mia richiesta.

So essere abbastanza cattiva se i miei schiavi non mi ubbidiscono e le punizioni che mi invento di volta in volta saranno in grado di farvi pentire letteralmente di avermi fatto alterare.

Tenete bene a mente questi concetti se volete passare come dei momenti di passione unici, altrimenti vi farò vedere le stelle ma non quelle belle ma, bensì, quelle che vi ricordano il dolore che proverete.

Il mio concetto di Schiavo succulento

Ora che ho stuzzicato la vostra curiosità vi voglio illustrare cosa intendo io per schiavo succulento.
Voglio un servitore che lo abbia abbastanza grande e che sappia cosa vuol dire essere completamente sottomessi da una bellezza mediterranea come me.

So benissimo che appena mi vedrete vorreste saltarmi addosso ma io sono una padrona che non ama assolutamente essere considerata come vostro oggetto sessuale e come donna disponibile col quale fare subito sesso.

Dovrete solo ed esclusivamente starmi a sentire e guardarmi dritta negli occhi e provare il terrore nei miei confronti.

So essere molto delicata mentre vi spiego come dovete adorare una mia parte del corpo, cosa che dovete fare seguendo alla lettera ogni mia indicazione per farmi raggiungere un vero piacere intenso.

Il mio schiavo succulento deve essere anche bello da vedere perché io voglio provare quella sensazione di piacere mentre lo umilio e soprattutto voglio provare un desiderio intenso di stare con lui.

Non fraintendete quest’ultimo concetto perché voglio semplicemente poterlo torturare ed umiliare fino a bagnarmi completamente.

Lo schiavo succulento deve quindi anche essere di bella presenza, educato e soprattutto non deve mai ribellarsi e tirare fuori la cresta.

In questo modo io vi posso assicurare che passeremo insieme dei momenti di vera gioia sessuale.

In caso contrario preparatevi a vivere dei momenti dopo il dolore sarà una vera e propria costante.

La padrona che vi rende felici

Io sono una padrona molto passionale che saprà rendervi felice nel momento in cui esaudirete ogni mia richiesta.

Sono una donna anche molto curata nell’aspetto fisico e quindi potrete assaporare ogni parte del mio corpo, che io vi indicherò con attenzione, con immenso piacere visto che ognuna di esse sono in grado di farvi provare quella sensazione di goduria che solo un’autentica padrona riesci a farvi sentire.

Non è necessario che vi buttate subito in terra per adorare i miei piedi visto che io posso iniziare con una pratica di mio gradimento e quindi rompere completamente gli schemi dal classico rapporto padrona-schiavo.

Vi farò assaporare il mio caldo sesso se riuscite a farmi godere completamente rispettando ogni mia esigenza.

Se siete degli schiavi succulenti e quindi rispettate la descrizione che vi ho fornito non esitate oltre e venite a trovare la vostra padrona di Cagliari, quella che vi farà provare solo ed esclusivamente nei momenti di passione intensa.

RISPONDI ALL'ANNUNCIO

31 pensieri su “Mistress Cagliaritana cerca schiavo succulento”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *