Feticista in azione: leccami i piedini e sborrameli

porca feticista cuckold
CONTATTAMI IN PRIVATO

Le mie piccole delizie

Sono ancora molto giovane eppure, se c’è una cosa che ho imparato nella mia ancor breve vita, è che se si ha una passione bisogna viverla, senza paura di ciò che gli altri possano dire; proprio seguendo questa mia regola, ho esplorato in lungo e in largo il mio corpo e tutto ciò che è in grado di regalarmi sensazioni particolari, scoprendo una chicca che mi fa proprio impazzire di piacere: farmi stuzzicare i miei meravigliosi piedini.
Curata fin nel più piccolo dettaglio, ho sempre considerato i miei piedi dei piccoli gioielli, ma da quando ho capito che possono essere degli sfiziosi strumenti per godere e far godere, dedico loro ancora più attenzioni.
Gli inspiegabili brividi di piacere che mi sanno provocare, mi portano ad essere sempre alla ricerca di nuovi feticisti, con i quali divertirmi un po’; ogni uomo nuovo con cui decido di giocare ha un modo tutto suo di adorare i mie piedi e di usarli, e proprio la scoperta di sempre nuove vie di godimento mi rende la caccia ancora più intrigante.

Posso essere molto sfiziosa

Per una vera ossessionata dei propri piedi come la sottoscritta, non ci sono limiti a cosa posso fare con i miei deliziosi strumenti, ogni volta riesco a escogitare nuove birichinate, in grado di mandare in estasi me stessa e il fortunato ragazzo che ho carpito, ma una cosa, in particolare, è capace di farmi perdere la testa: vedere i miei piedi leccati minuziosamente, fino ad essere completamente coperti di saliva.
Avere a disposizione un bel feticista, completamente assorto nel passare la sua lingua esperta su ogni angolo dei miei piedi, non dimenticando nemmeno uno spazio tra un dito e l’altro, mi regala dei brividi come mai ne ho provati prima; vuoi essere tu il prossimo che mi assaggerà?
Quando avrai lavorato per bene i miei piedi, non tralasciando in particolare il mio alluce, desideroso di essere ciucciato con passione, allora potrò utilizzarli per giocare un po’ con la tua verga; prendendola con sapienza, inizierò un massaggio che ti farà perdere la testa, utilizzando proprio la parte del mio corpo che tu avrai leccato per bene.
Con l’esperienza, ora sono capace di lavorarti il cazzo con i miei piedi a lungo e con delicatezza, facendoti godere come non mai e donandoti un orgasmo fortissimo, il tutto mentre non smetterò nemmeno un momento di masturbarmi.

L’apice del nostro piacere

Il mio culmine del piacere, però, lo raggiungerò solo quando avrò i miei piedi completamente coperti dalla tua sborra che, caldissima, saprò far uscire copiosamente grazie al mio stuzzicante repertorio; solamente quando sarò tutta sporca, con il tuo seme che colerà dai miei piedini, potrò dirmi soddisfatta: la vista di quei meravigliosi strumenti tutti sborrati, infatti, è l’unico modo che avrò per ottenere il mio più che meritato orgasmo…
Lasciati andare a questi innocenti piaceri, in fondo vogliamo la stessa cosa e questo appello è il modo più veloce e facile per far avverare i nostri desideri, vedrai che i miei piedi sapranno prendersi cura della tua verga, occupandosi dolcemente di ogni sua parte, dalle palle fino alla tua cappella, che sarà in poco tempo in completa balia delle mie dita curiose.
La scelta è tua, spero che tu prenda la decisione giusta, libero dalla paura di ciò che gli altri possano pensare, anche perché nel mio appartamento ci saremo solamente tu, io e i miei deliziosi piedi, tutti per te…

RISPONDI ALL'ANNUNCIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *