Abbigliamento Fetish: consigli utili sulla scelta

abbigliamento fetish
CONTATTAMI IN PRIVATO

Quando devi scegliere un abbigliamento fetish devi procedere col prestare delle attenzioni particolari in modo tale che la selezione possa avvenire in maniera precisa sotto ogni punto di vista.

Ecco come procedere per effettuare la decisione che riesce a rispondere perfettamente a tutte quelle che sono le tue esigenze.

La comodità dell’abbigliamento per feticisti

Per prima cosa cerca sempre di puntare sulla comodità dell’abbigliamento fetish.

Che tu voglia vestirti completamente in latex o in pelle poco importa: uno stivale, una canottiera o un pantalone, così come tutto il resto delle diverse tipologie di abbigliamento, devono essere selezionate con grande cura e precisione per quanto riguarda la comodità.

Un tipo di abbigliamento stretto potrebbe essere abbastanza scomodo da usare e crearti non poche difficoltà nell’effettuare anche un semplice movimento che ti permette di vivere nel migliore dei modi quel tipo di rapporto.

Allo stesso punto occorre sottolineare il fatto che devi necessariamente cercare di sfruttare anche un abbigliamento non troppo largo in quanto potresti non riuscire a rimanere vestito in quel particolare modo e inoltre puoi riscontrare delle difficoltà opposte a quelle prima citate.

Cerca dunque di trovare la misura adatta che si presti perfettamente alle tue esigenze e che tu possa indossarla senza che possa andare incontro a difficoltà che, di fatto diminuiscono l’eccitazione che potresti provare durante la copulazione stessa.

Il tipo di materiale

Ora parliamo del tipo di materiale che andrà a comporre questo genere di abbigliamento.

In primo luogo devi cercare un abbigliamento che riesce ad essere in grado di aumentare la tua sensibilità ed allo stesso tempo che aumenti l’eccitazione che provi semplicemente nell’indossare quel capo d’abbigliamento.

Devi sapere infatti che, per consumare un rapporto fetish perfetto, l’abbigliamento deve stimolare la tua voglia di provare determinate sensazioni.

Ad esempio se adori alla follia quell’abbigliamento in pelle devi semplicemente puntare su di esso mentre se vuoi che una sensazione di dolore possa essere sentita meglio, devi puntare sul latex che potrebbe appunto aumentare quel genere di piacere.

Pertanto analizza con attenzione questo genere di caratteristica in maniera tale che tu possa essere in grado di vivere, nel migliore dei modi, il rapporto fetish che andrai a consumare.

Forme e tonalità degli indumenti

Ovviamente potresti pensare che il nero sia il colore perfetto per il fetish.
Ebbene devi sapere che esistono anche diversi altri colori che magari riescono ad adattarsi particolarmente al tuo modo di fare.

Devi prendere in considerazione che potrai optare per diversi colori che potrebbero accedere in te la passione: ad esempio il bianco, sulla tua compagna, potrebbe aumentare il piacere che provi nel sottoporti ad un rapporto fetish.

Aggiungi anche che l’abbigliamento deve essere in grado di risaltare le forme del corpo e dare quella sensazione di essere spogliati seppur si indossino questi capi d’abbigliamento.

Di conseguenza devi semplicemente cercare un tipo di abbigliamento che riesce a stimolare ogni parte del tuo corpo ed allo stesso tempo dovrai essere in grado di vivere quel genere di rapporto in maniera perfetta.

Inoltre potrai optare anche per un abbigliamento fetish che lasci scoperte determinate parti del tuo corpo, che saranno parte integrante dello stesso rapporto.

Pertanto sono questi i consigli particolari sui quali potrai far ricadere la tua scelta per quanto riguarda l’abbigliamento fetish, che deve essere acquistato da parte tua con molta attenzione in maniera tale che tu possa effettivamente aumentare la tua goduria nel momento in cui consumi questo particolare rapporto.

RISPONDI ALL'ANNUNCIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *